Home arrow Notizie arrow Ultime arrow Incontro Milano 13 marzo 2010
Immagini
Incontro Milano 13 marzo 2010 PDF Stampa E-mail
ImageREPORT INCONTRO “IRFF ONLUS Sostegno a Distanza” 13 marzo 2010 - Milano
Cari “sostenitori” adottivi, soci e simpatizzanti abbiamo da poco concluso l’incontro del 13 marzo a Milano, presso la sede della FEDERAZIONE DELLE FAMIGLIE PER LA PACE NEL MONDO, e volevamo mettervi al corrente della giornata svolta.

All’ingresso come sempre, era parcheggiato il furgone della Protezione Civile della A2A (ditta dove lavora Sergio) così i genitori presenti hanno potuto scaricare direttamente i pacchi che avevano portato.

Vogliamo ringraziare tutti coloro che sono intervenuti all’incontro, in particolare

  • i responsabili della FFUWP-MILANO (Federazione delle Famiglie per Unita e la Pace nel Mondo) per la disponibilità della sala
  • tutti i genitori che sono riusciti ad essere presenti all’incontro e che hanno permesso di trovare nuove energie propositive
  • Cristin Cheve, genitore adottivo che desidera aprire una sezione IRFF a Padova
  • I soci del consiglio che hanno proseguito dopo l’incontro per l’approvazione del Bilancio Consuntivo 2010-Preventivo 2011 dell’Associazione
  • Fabio Chionna,  sostenitore adottivo e vicepresidente dell’IRFF che ha gestito  la sistemazione dei pacchi, il conteggio dei fondi raccolti
  • Godwin Chionna che ha gestito la parte audio e video.

Image

Abbiamo raccolto circa 400 kg di pacchi personali e non per i bambini, con una raccolta di 390 € per l’area di Milano + 60 € per la  zona di Calco a sostegno dei costi della spedizione.
Presso la sede centrale dell’Irff a Villa di Tirano stanno continuando ad arrivare altri pacchi.
Ricordo che il tutto dovrà essere pronto entro la prima settimana di Aprile, quindi per chi volesse ancora inviare il pacco chiedo di essere

Image 

Introduzione di Annamaria Alberio

L’incontro è stato introdotto per l’occasione dalla nostra Annamaria Alberio che dopo aver ringraziato tutti partecipanti ha evidenziato come il poter lavorare insieme al di la delle differenze di cultura, di religioni e razze diverse, stia alla base del nostro impegno: essere uniti nell’ aiutare questi ragazzi, questo è l’unico scopo del nostro lavoro ed è solo aiutandoci nell’aiutare che potremo ottenere buoni risultati. Cezara Ceban: una signora Moldava, socio dell’IRFF, in Italia da tanti anni. In abito caratteristico e con voce particolarmente triste ha letto una commovente poesia Moldava che racconta della sofferenze delle mamme e del loro continuo amore incondizionale, (lei è mamma di un figlio e una figlia quest’ultima è ancora in Moldavia). Ha poi aggiunto che si sentiva ulteriormente triste per il fatto che purtroppo l’anno scorso aveva perso il marito ed un fratello.

Image 

Sergio inizia il suo intervento...

Per prima cosa ha mostrato un video di uno dei progetti che l’IRFF Sostegno a Distanza ha realizzato nel 2010: Giovani Italiani negli Orfanotrofi Moldavi: progetto realizzato nella terza settimana di Luglio. E’ stato bello ascoltare direttamente questa esperienza dai ragazzi interessati, che in sostanza hanno espresso come hanno potuto sentire l’importanza “del di dono di se” e da come ciò abbiano avuto la possibilità di crescere nel loro cammino verso la maturità, oltre ad aver ricevuto molta gioia  Il video, come tutte le altre cose verrà messi sul nostro sito web.

Image 

Andrea Valgoi parla dell’esperienza giovanile...

...ero il responsabile del gruppo giovanile, ma essendo giovane anch’io (23 anni) mi sono sentito molto bene in questo gruppo. La proposta verrà riproposta questa estate nella 4° settimana di Luglio, per chi volesse informazioni è pregato di mettersi in contatto con lui:

Sergio cerca di spiegare lo spirito e la visione dell’IRFF Sostegno a Distanza…

Una premessa per lavorare insieme è quella di condividere lo stesso obiettivo, ma ancora più importante è il condividere il modo di realizzare tale obiettivo e questo aspetto dipende dai valori che ognuno di noi ha. E’ nella famiglia che l’IRFF trova questi valori. Qui gli aspetti fondamentali sono il “sostegno e l’amicizia”. Anche nel nostro nome International RELIEF (sostegno) FRIENDSHIP (amicizia)  foundation evidenziamo gli elementi portanti del nostro agire e  che sono gli obiettivi dove vogliamo arrivare; i valori della famiglia ci indicano la strada da percorrere.

Sergio continua con una presentazione delle attività svolte nel 2010...

  1. la festa di natale 700 €
  2. ii  costi della spedizione umanitaria 8000 €, che oltre ai pacchi ed ai trasporti ha portato in Moldavia i volontari ed ha permesso di portare a spasso e far gioire i ragazzi degli orfanotrofi, con gite e varie uscite dall’orfanotrofio.
  3. II fondi inviati in Moldavia 31.000 €
  4.  Fondi inviati in Kenya 500 €
  5.  il progetto giovani ecc
  6.  il progetto kenya I bambini attualmente in sostegno a distanza sono meno di 200 suddivisi sui due orfanotrofi. Il trend di diminuzione in atto dal 2005 sembrerebbe essersi fermato, facciamo leva sull’aiuto dei sostenitori per poter essere capaci di continuare ad aiutare questi ragazzi.
Image

Interventi dei genitori

Oltre all’intervento del sostenitore di Padova che desidera aprire una sezione dell’IRFF a Padova, ha parlato Annamaria che ha ringraziato “ una persona che non c’era ma che opera molto per il sostegno del progetto: Enrica la moglie di Sergio, per la quale ha chiesto un poderoso applauso. E stata poi la volta di Mariella che ha evidenziato come sia poco quello che ognuno da in confronto di cio che riceve: ..”fino che avrò forza continuerò su questa strada e la consiglio anche ad ognuno di voi..andate a trovare il vostro bambino”. A quel punto sostenuti dalla cura di alcune sorelle della FFUWP che ci hanno distribuito un dolce e dellle bibite abbiamo potuto scambiarci personalmte impressioni, commenti ed abbiamo avuto un momento conviviale di amicizia.

Image 

Preparazione per il prossimo incontro: attività di sensibilizzazione

  1. Domenica 12 Giugno 2010 - alle ore 14 presso Località “La Gatta” Comune di Bianzone (Sondrio), ci sarà il nostro incontro Nazionale, in Valtellina dove i volontari e genitori adottivi racconteranno la loro esperienza con i bambini. (Sono momenti molto importanti per capire meglio il progetto, passare un gioviale momento insieme e crescere come persone. Sono anche occasioni preziose per invitare i vostri amici a conoscere il nostro Progetto)

RICORDO A TUTTI QUESTI DUE SEMPLICI NOTE

  1. L’aggiornamento degli indirizzi sia di e-mail che di casa dove poter inviare le informazioni.
  2. I versamenti: ricordarsi, nella causale di segnare il nome del genitore ed il nome del bambino, ed anche per chi lo conosce il proprio Numero Identificativo. Lo trovate sulla lettera del bambino, in caso non lo sapete mandate un mail a Sergio che ve lo comunica immediatamente.

La IRFF ONLUS ADOZIONI A DISTANZA si ispira agli scopi di solidarietà della IRFF International ONG (Organizzazione non governativa) ma risponde della sua gestione unicamente al suo Consiglio dei Soci, al Consiglio Direttivo, e al suo Presidente. Quindi per tutti gli aspetti che riguardano la gestione dei fondi ecc. gli unici gestori e responsabili sono appunto il Consiglio dei Soci, il Consiglio Direttivo e sotto l’aspetto giuridico – penale il suo Presidente.

Concludiamo con i nostri più calorosi saluti, e a presto rivederci.

Il Presidente e il Consiglio Direttivo IRFF ONLUS ADOZIONI A DISTANZA
 
< Prec.   Pros. >
Annunci
Il SaD in chiaro
IRFF Onlus aderisce alle “Linee Guida per il
Sostegno a Distanza di minori e giovani” emanate
dall’Agenzia per le Onlus. Opera nel rispetto dei principi
indicati nelle Linee Guida, garantendo ai sostenitori ed ai
beneficiari trasparenza e qualità nei progetti, informazioni
chiare e complete sul contributo versato a sostegno dei
bambini e delle loro comunità di appartenenza.
IRFF Onlus è presente con una propria pagina
nell’ Elenco delle Organizzazioni SaD istituito dall’Agenzia
per le Onlus.
Image
 
Contributo

Contribuisci con una donazione, sostieni la nostra associazione, l'offerta è detraibile dalle tasse. Diventa socio e dai un tuo aiuto concreto allo sviluppo del nostro movimento.

 
Cinque per mille verso ONLUS

Uno per tutti...5 per mille

Anche per quest'anno sara' possibile devolvere il 5 per mille della propria dichiarazione dei redditi ad associazioni ed enti. La IRFF Onlus Adozioni a distanza e' fra le possibili beneficiarie del 5 per mille.

Leggi tutto...
 
Iscriviti anche tu

Sostieni anche tu la nostra iniziativa... diventa GENITORE ADOTTIVO . Ti chiediamo 20 euro al mese. Leggi le condizioni di adozione... Image

 
Ultime notizie